Post Image

Oggi ti daremo 5 suggerimenti per ottimizzare il tuo canale YouTube in modo da ottenere più visualizzazioni, clic e iscritti.

1. Banner del canale

L’intestazione grafica fornisce al banner del tuo canale un framework visivo e ti aiuta a costruire il tuo marchio. Puoi utilizzare il tuo banner per dare una prima impressione al tuo spettatore, in modo che sappiano cosa aspettarsi dai tuoi video.

L’immagine dovrebbe essere correlabile al tuo canale. La dimensione migliore è di 2.560 x 1.440 px e la dimensione del file non dovrebbe essere maggiore di 6 MB. Assicurati inoltre che il banner sia visualizzato correttamente su tutti i dispositivi. Inoltre puoi usare il tuo banner per segnalare il tuo programma di upload.

Nell’angolo in alto a destra si trova la barra social. Qui è dove dovresti collegare i tuoi canali di social media.

2. Logo del canale

Il logo del tuo canale verrà mostrato sul tuo canale stesso, ma è anche usato nelle pagine di destinazione del video come icona del tuo canale. Pertanto, il simbolo del canale dovrebbe essere unico e facile da riconoscere. Se non hai caricato un’immagine, verrà utilizzata l’immagine standard del tuo account Google.

È possibile regolare l’immagine nelle impostazioni. La dimensione migliore da caricare è di 800 x 800 px.

3. Nome del canale

Il nome del tuo canale YouTube dovrebbe essere breve con un alto valore di indicizzazione.

Se non hai scelto un determinato nome di canale, questo verrà generato automaticamente dal tuo indirizzo Gmail. Puoi anche cambiare il nome nelle impostazioni.
Tieni presente che il nome del canale corrisponde al nome del tuo account google e il cambiamento si rifletterà anche su tutti i servizi (come gmail).
In alternativa ti conviene creare un account del brand (il tuo canale “artista” o della tua attività commerciale) e collegarlo al tuo canale. Successivamente potrai scegliere su quale canale stai lavorando di volta in volta.

4. Informazioni del canale

Alcune informazioni verranno visualizzate automaticamente nelle informazioni sul canale, come ad esempio abbonati, visualizzazioni e data di adesione. Ma dovresti anche inserire una descrizione dettagliata del tuo canale, i tuoi tempi di caricamento e un indirizzo di contatto.

Sotto hai la possibilità di fare riferimento agli altri tuoi canali di social media.

5. Trailer del canale

Se crei un trailer del canale speciale, hai la possibilità di far dare un’occhiata ai tuoi spettatori nel tuo canale, quindi rendilo breve ed eccitante per convincerli. Mostra loro quali sono i tuoi argomenti principali e cerca di ottenere in questo modo più iscritti.

Ciò che conta di più: le immagini dicono più delle parole!

In alternativa puoi anche utilizzare video già caricati come trailer del tuo canale.

Share in
Tagged in